Mer 25 Mag 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteNotte gelida in Calabria: -13 in...

Notte gelida in Calabria: -13 in Sila con bufere di neve, fiocchi anche sul mare

Notte gelida quella appena trascorsa in Calabria, con temperature sotto zero anche in pianura, mentre sulle vette della Sila la colonnina di mercurio è scesa fino a -12/-13 gradi a Botte Donato e a Monte Curcio.

Per tutta la serata di ieri e la notte vere e proprie bufere di neve si sono abbattute sui versanti orientali della regione. A Camigliatello e Lorica sono caduti quasi 25 centimetri di neve fresca, con i fiocchi bianchi che hanno fatto la loro comparsa anche a livello del mare sui versanti jonici, non certo abituati a simili scenari.

Nella serata di ieri la neve è caduta, pur senza accumulo, anche a Corigliano-Rossano, Crotone e Isola Capo Rizzuto. Diversa, come detto, la situazione nelle zone montuose della Sila e in particolare a Bocchigliero, Longobucco e San Giovanni in Fiore, dove l’accumulo supera i 40 centimetri.

Sulla Statale 107 Silana-Crotonese i mezzi dell’Anas hanno lavorato tutta la notte per liberare le strade dal manto nevoso che è ghiacciato per le bassissime temperature. Anche nella Sila catanzarese stessi scenari con neve abbondante sopra gli 800 metri.