Gio 8 Dic 2022
spot_img
HomePoliticaLa Lega propone l’utilizzo del taser...

La Lega propone l’utilizzo del taser anche in Calabria: “È un’arma di difesa”

“Stranamente la Calabria non risulta tra le regioni indicate per l’utilizzo del taser. Eppure è una regione che, sicuramente, sui problemi della sicurezza merita la maggiore attenzione possibile“.

È quanto afferma in una nota il commissario regionale della Lega, Giacomo Francesco Saccomanno, che aggiunge: “Sarebbe auspicabile, per come riferito da Matteo Salvini e da Nicola Molteni, che il taser, strumento indispensabile per tutelare l’incolumità e la sicurezza degli operatori delle Forze di Polizia, e comunque arma di difesa e non di offesa, di sicurezza e non di violenza, possa essere utilizzato da tutte le Forze di Polizia, comprese quelle del sistema penitenziario”.

“Un’arma che rappresenta certamente un deterrente straordinario per la difesa – continua il leghista – e che raffigura una garanzia di tutela e per la trasparenza nell’operato delle donne e degli uomini della Polizia, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del sistema penitenziario“.

“Grazie alla Lega ed alle sue azioni concrete per la sicurezza ed il controllo del territorio – conclude Saccomanno – si potrà utilizzare la pistola elettrica che, però, deve essere estesa a tutte le regioni e città”.