Gio 30 Giu 2022
spot_img
HomeAttualitàMeteo Calabria, irruzione del maltempo: allarme...

Meteo Calabria, irruzione del maltempo: allarme grandine e nubifragi

Le previsioni meteo, confermano l’imminente arrivo di un ribaltone atmosferico. L’anticiclone africano che per giorni ha imprigionato il nostro Paese in una bolla estiva sta per farsi da parte sotto i colpi di un duplice attacco perturbato, che provocherà un peggioramento del tempo e un deciso calo delle temperature, mettendo temporaneamente in stand-by il super caldo.

Una goccia fredda proveniente dal Mediterraneo occidentale, infatti, farà crollare precipitosamente le temperature a partire dalla Sicilia, continuando in Calabria. Il fenomeno innescherà violenti fenomeni temporaleschi che arriveranno, tra il pomeriggio e la sera, nella fascia tirrenica delle due regioni.

Gli eventi atmosferici saranno molto violenti, accompagnati da tempeste di fulmini e saette, forti grandinate e piogge torrenziali. Nel territorio della provincia di Vibo Valentia, in particolare, è alto il rischio di un’alluvione lampo attorno alle ultime ore del sabato.

Durante la giornata di domenica 29 maggio il tempo rimarrà brutto nel mattino per migliorare, successivamente, nel corso della giornata. Dopo questa fase denominata vichinga per la sua origine scandinava, tornerà un gigantesco anticiclone con un nuovo periodo africano ancora più caldo.

Si tratta di una previsione per metà della prossima settimana ma, al momento, l’altalena delle temperature è davvero eccezionale.