Mer 10 Ago 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteAmbiente sporco: la colpa è solo...

Ambiente sporco: la colpa è solo nostra! Lo spot di Legambiente contro l’abbandono dei rifiuti

In una Calabria che in questa estate 2022, ha battuto ogni record di presenze turistiche, ci sono ancora tante lacune da colmare se davvero vogliamo cogliere questa opportunità per collocare la nostra regione nell’Olimpo del turismo di qualità, che fonda le proprie radici sull’autenticità delle bellezze naturalistiche e paesaggistiche, della gastronomia, della cultura e delle tradizioni.

La più insidiosa tra le lacune, la pulizia e il decoro del nostro straordinario territorio, che nonostante le incessanti campagne di sensibilizzazione da parte delle istituzioni, di associazioni ambientaliste, di liberi cittadini, rimane bersaglio prediletto di tanti sporcaccioni che fanno del “Littering” la propria missione di vita.

Azioni scellerate che costano tante risorse ai comuni, che potrebbero essere investite diversamente, ma soprattutto deterrenti per chi, spinto dalla curiosità, suscitata dalla inaspettata attenzione dedicata recentemente dai media alle incantevoli bellezze della nostra regione,  ha scelto la Calabria come meta delle proprie vacanze, ma che non tornerà per una seconda visita, per il degrado riscontrato in molti dei nostri comuni. 

Quest’anno il nostro circolo ha voluto chiamare in causa i sindaci stessi della nostra provincia, per il nostro tradizionale spot contro l’abbandono dei rifiuti. La proposta è stata accolta con grande entusiasmo, e il risultato è il seguente: