Mar 29 Nov 2022
spot_img
HomeCronacaInchiesta Reset: dopo l'assessore Munno anche...

Inchiesta Reset: dopo l’assessore Munno anche a Manna revocati gli arresti domiciliari

Dopo 13 giorni dalla revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per l’ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Rende Pino Munno, arriva dal Tribunale della Libertà anche la revoca gli arresti domiciliari per Marcello Manna, sindaco di Rende, coinvolto nella stessa inchiesta della DDA di Catanzaro c.d. “Reset”.

Munno Manna inchiesta reset cs

Notificato il provvedimento emesso dal Riesame, il primo cittadino di Rende, ai domiciliari da quasi un mese torna in libertà. Ad attenderlo fuori dalla sua abitazione parenti, amici e giornalisti.