Ven 2 Dic 2022
spot_img
HomeCulturaMusica“Note tra i luoghi della cultura...

“Note tra i luoghi della cultura di Cosenza”, grande attesa per il concerto di Andrea Bauleo

Dopo il sold out registrato dal concerto “Il Settecento di Mozart”, la rassegna “Note tra i luoghi della cultura di Cosenza”, promossa dall’associazione Cultura In Voce APS in collaborazione con enti e Comuni del territorio cosentino, presenta un nuovo appuntamento all’insegna della buona musica e dell’arte. Sabato 19 novembre (ore 18.30), nella meravigliosa cornice della Galleria Nazionale di Cosenza, il maestro Andrea Bauleo, pianista cosentino di indiscusso talento, accompagnerà il pubblico in un concerto emozionante e coinvolgente intitolato: “Immagini del virtuosismo pianistico attraverso la musica di Beethoven e Chopin”.

Eccellente pianista con una carriera avviata sin dalla tenera età, il maestro Bauleo ha mosso i primi passi nella musica proprio nella città di Cosenza, iniziando la sua attività concertistica a soli nove anni; dopodiché, non si è più fermato. Ha calcato importanti palcoscenici in Italia e in tutta Europa. Il 19 novembre, grazie alla collaborazione con Cultura In Voce, il pubblico potrà lasciarsi trasportare dalle emozioni che scaturiranno dall’ascolto delle composizioni più amate dei celebri compositori. Citando Beethoven: «Dove le parole non arrivano… la musica parla».

Il pianista Andrea Bauleo ha sottolineato che: «Beethoven e Chopin sono due virtuosi presenti nel repertorio concertistico del pianoforte. Sebbene appartengano ad epoche diverse e la scrittura sia differente, si somigliano molto emotivamente parlando. Sono certo che il pubblico potrà apprezzare il programma ideato per questo concerto. Anche chi è profano della musica classica. Si tratta di brani coinvolgenti che riescono ad esprimere al meglio la forza del pianoforte. Inoltre, Palazzo Arnone, location di questo concerto, è particolarmente suggestivo dal punto di vista architettonico, storico e culturale».

Il direttore artistico della rassegna “Note tra i luoghi della cultura di Cosenza”, Giulia Luigia Tenuta, ha evidenziato che «Immersi nell’arte, potremo ascoltare la musica di Ludwig van Beethoven e Fryderyk Chopin, accompagnati dal maestro Andrea Bauleo. I suoi numerosi successi dimostrano il suo talento e la sua “arte musicale”. A seguito del concerto, con l’acquisto di un solo biglietto di 5,00 euro, potrete immergervi nell’arte grazie alla visita guidata nella Galleria Nazionale di Cosenza. Vi aspettiamo numerosi!».