Ven 2 Dic 2022
spot_img
HomeCronacaOmicidio di Lisa Gabriele, il Riesame...

Omicidio di Lisa Gabriele, il Riesame di Catanzaro annulla l’arresto dell’ex poliziotto

Il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha annullato la misura cautelare in carcere per Maurizio Abate.

L’ex poliziotto è accusato di aver ucciso la sua ex compagna Lisa Gabriele nell’ottobre del 2005 a Montalto Uffugo, nel Cosentino.

Il 50enne rimane però in carcere perché nella stessa inchiesta che aveva portato al suo arresto per omicidio è accusato anche di spaccio di droghe leggere. Quindi, per i giudici del Riesame per tale ipotesi di reato permangono le esigenze cautelari.

Nelle scorse settimane, l’ex poliziotto (difeso dall’avvocato Marco Facciolla), era stato arrestato perché ritenuto responsabile dell’omicidio della giovane avvenuto 17 anni fa. Il corpo della 22enne fu ritrovato in un bosco nelle campagne di Montalto Uffugo, nel Cosentino.