Lun 28 Nov 2022
spot_img
HomeAttualitàScuola chiusa a Rende, Sorrentino: “Ridotti...

Scuola chiusa a Rende, Sorrentino: “Ridotti i disagi dello spostamento degli alunni”

“Questa mattina mi sono personalmente accertata che tutti i bambini e le bambine delle primarie e i ragazzi e le ragazze delle scuole medie di Santo Stefano avessero trovato una sistemazione idonea e accogliente.
Ho potuto inoltre constatare che anche il servizio navetta che abbiamo prontamente predisposto per evitare ulteriori disagi agli alunni ha funzionato regolarmente”, ha dichiarato in una nota alla stampa Lisa Sorrentino, assessora con delega ai rapporti con le scuole.
“In questi ultimi giorni grazie al lavoro sinergico tra l’amministrazione comunale, il dirigente scolastico Iaconianni, i rappresentanti d’istituto, oltre al parroco e alla consulta delle periferie si è riusciti a garantire la continuità didattica attraverso un trasferimento temporaneo che fosse il più indolore possibile per tutta la comunità scolastica e anche per le famiglie. La scuola è stata chiusa per permettere tutti gli accertamenti necessari affinché ci sia un rientro sicuro ancor prima che rapido. Le notizie false e infondate che hanno generato solo confusione e disinformazione auspichiamo cessino”, ha proseguito l’assessora.
“L’iter che l’amministrazione comunale sta intraprendendo per affrontare il problema scuola e sicurezza purtroppo presuppone dei sacrifici da parte di tutta la comunità . Da parte nostra sarà sempre massimo tutto il possibile impegno anche e soprattutto per ribadire l’importanza che rivestono le scuole di periferia identificate come punto fermo nei territori, punti focali nella crescita delle nuove generazioni.
É la scuola che fa di uno spazio una comunità e per questa amministrazione è prioritario il benessere di essa”, ha concluso Sorrentino.