Lun 20 Mar 2023
spot_img
HomeCronacaStrage di migranti a Cutro, recuperato...

Strage di migranti a Cutro, recuperato un altro corpo: è l‘81esima vittima

Continuano ad affiorare corpi nel tratto di mare in cui alle prime luci dell’alba di domenica 26 febbraio è avvenuto il naufragio di un barcone carico di migranti provenienti dalla Turchia.

Dopo il ritrovamento di questa mattina, un altro cadavere è stato ritrovato dal lato opposto di Steccato di Cutro, nei pressi di Praialonga, a nord del luogo del naufragio.

Si tratta anche in questo caso di un uomo adulto, dell’apparente età di 30 anni, in avanzato stato di composizione. Le vittime, di cui 33 minori, salgono pertanto a quota 81.