Mar 23 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàSpettacoloSuccesso travolgente per lo spettacolo di...

Successo travolgente per lo spettacolo di Pio e Amedeo a Rende

Doppio sold out per l’inaugurazione della quinta stagione del Rende Teatro Festival, inserita nel “Tirreno Festival”, sotto la direzione artistica di Alfredo De Luca e cofinanziata dalla Regione Calabria, con il patrocinio dei Comuni di Rende e Diamante.

Un successo travolgente grazie allo spettacolo “Felicissimo Show”, di Pio e Amedeo, per la prima volta nella provincia cosentina, per due ore di comicità dissacrante che ha fatto registrare tutto esaurito alla programmazione fuori abbonamento stagionale.

Sul palcoscenico del Teatro Garden di Rende  uno sketch dopo l’altro che hanno fatto scivolare due ore intense di divertimento, passando da personaggi famosi come Bianca Balti, Giorgia Soleri sull’emancipazione femminile, per poi approdare verso Mara nazionale, Jovanotti, Fedez e Paolo Crepet per le situazioni di vita quotidiana. Ciclisti e cinghiali anche tra i bersagli prescelti per “la conquista della carreggiata”. Inevitabile per i due giovani rampolli di casa Mediaset gli stravolgimenti nel palinsesto targato Piersilvio Berlusconi con
numeri musicali sulle note dell’inno alla Resistenza di “Bella ciao”: “Oh Belen ciao, Blasi ciao, D’Urso ciao ciao ciao”, con espliciti riferimenti ironici al cambio di ideologia politica
dell’amministratore delegato in una inedita versione Che Guevara.

Complici più di sempre, coinvolgenti con il pubblico che non ha resistito ad una esplosiva standing ovation per i due comici foggiani. Spiazzando tutti con un finale più emozionante che divertente: “Amici, la semplicità rende felici”, o ancora “Il successo è nelle piccole
cose e nelle poche persone”, a cui ha fatto seguito il premio del direttore De Luca come “Miglior Spettacolo dal Vivo 2023”: “Spettacolo completo sotto tutti gli aspetti , due fenomeni tanto acclamati dal pubblico che ho voluto fortemente inserire nella programmazione, poiché due giovani del Sud Italia che si sono dati una grande possibilità sul panorama nazionale. Un significativo importante per i nostri giovani”.

Ora, raccolto il successo sperato, si va spediti verso le date di dicembre con Enzo De Caro, che aprirà la campagna abbonamenti, ed il tanto atteso concerto “Luce” con Fiorella Mannoia insieme a Danilo Rea. Ancora possibilità di abbonarsi, ad una delle stagioni teatrali migliori del sud Italia, presso il punto vendita autorizzato Inprimafila di Cosenza.