Gio 27 Gen 2022
spot_img
HomeSportCalcioCalcio serie B: “Invasione” rossoblu, più...

Calcio serie B: “Invasione” rossoblu, più di 600 tifosi a Salerno

Di Enrico Newton Battaglia

Saranno più di 600 i tifosi del Cosenza, questa sera, presenti allo stadio  “Arechi” di Salerno per sostenere, ancora una volta, la squadra nell’ultima partita della stagione calcistica 2018/2019 per i rossoblu (ultimo turno del campionato di riposo per la formazione di Braglia).

 

A causa del cospicuo numero dei cosentini che arriveranno a Salerno, è stata disposta la massima allerta (data l’acerrima rivalità tra le due tifoserie) dalla Questura campana, che ha deciso di chiudere la fermata “Arechi” della metropolitana -che porta proprio allo stadio- e di sospendere le attività commerciali adiacenti alla curva nord della struttura; rimarranno chiuse anche le arterie stradali principali che portano allo stadio.

Le forze dell’ordine non dovranno limitarsi a monitorare i tifosi ospiti per evitare gli scontri, ma saranno costretti a “tener d’occhio” anche i tifosi “granata” che rimarranno fuori dallo stadio per continuare la protesta contro l’attuale proprietà Lotito/Mezzaroma.