Home Attualità Spettacolo La Giovane Orchestra di Cerisano prosegue...

La Giovane Orchestra di Cerisano prosegue spedita lungo il cammino del successo

Prosegue spedito il successo della Giovane Orchestra di Cerisano. Una “squadra” che da più tempo non teme rivali. Il duro lavoro e la passione del Maestro Fabrizio Zecca, direttore della Giovane Orchestra, continua a produrre risultati eccellenti. Un orgoglio per Cerisano, paese delle serre cosentine, e per l’intera Calabria. Tantissimi i concorsi ai quali ha partecipato il gruppo, altrettanti i primi posti raggiunti sul gradino più alto del podio. L’ultimo concorso in ordine di tempo, ha visto i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Cerisano sul palco del Teatro Gatto di Trebisacce competere per il premio “Gustav Mahler international competition“. L’orchestra, magistralmente diretta dal maestro Zecca, ha eseguito, in quella occasione, musiche Piazzolla, di Bernstain e di Carlos Santana, riarrangiate in chiave sinfonica, ottenendo un punteggio finale di 100/100, così da ricevere il primo premio assoluto.

Trebisacce, giovane orchestra di Cerisano e direttore Zecca
Trebisacce, Giovane Orchestra di Cerisano e direttore Zecca

Oggi l’orchestra partirà alla volta dì Caltanissetta per partecipre alla 9^ edizione Musicalmuseo, prestigioso concorso musicale internazionale per giovani talenti solisti, musica da camera e per le scuole medie a indirizzo musicale, in programma dal 9 all’11 maggio al teatro Margherita. Una competizione prestigiosissima, di livello altissimo, basti pensare che parteciperanno oltre alle grandi orchestre e le più ‘medagliate’ d’Italia anche talenti che arriveranno dalla Cina, dalla Francia  e dal Marocco.