Irrigava una coltivazione di marijuana, arrestato 43enne

66
coltivazione marijuana

E’ stato sorpreso ed arrestato mentre irrigava una piantagione di marijuana. L’uomo un 43enne era intento ad annaffiare gli arbusti di droga ad Isola Capo Rizzuto quando sono arrivati i carabinieri della locale tenenza e lo hanno ammanettato con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacente. Per alimentare le piante era stato realizzato un impianto irriguo regolato da un timer computerizzato e costituito da tubi in gomma a gocciolamento collegati ad una vasca per la raccolta dell’acqua.

I militari, intenti nel loro quotidiano servizio finalizzato al contrasto della produzione di droga, hanno trovato l’uomo proprio nel momento in cui irrigava le sue piante, 63 avevano già raggiunto l’altezza di 2 metri e 20 centimetri circa ed altre 79 di circa 80 centimetri.  Le piante e l’intero impianto sono state sequestrate.