Lun 2 Ago 2021
Advertising
Home Costume & Società Cultura Anche il Comune di Rende aderisce...

Anche il Comune di Rende aderisce alla campagna contro la violenza delle donne

Anche il comune di Rende, in occasione della settimana internazionale contro la violenza alle donne, aderisce alla campagna di sensibilizzazione promossa da Soroptimist. “Orange the World” questo è il nome dell’iniziativa che partirà il prossimo 25 novembre e si protrarrà sino al dieci dicembre.Ideata da “UNWomen”, per dire no alla violenza di genere, la campagna prevede l’illuminazione arancione del palazzo comunale. Il colore è stato scelto come simbolo di un futuro senza violenza contro le donne. “È il segnale -ha affermato il sindaco Marcello Manna- per ribadire senza se e senza ma il nostro no a un fenomeno strutturale che deve essere contrastato su più livelli. Decostruire pregiudizi e stereotipi di genere: questo il lavoro che quotidianamente va fatto per promuovere modelli culturali ed educativi alternativi che tengano conto dei principi d’uguaglianza e rispetto reciproco. Rende è città tollerante, aperta e inclusiva: l’arancione sarà simbolo della parità di genere, di una società in cui ad ogni persona è riconosciuta la giusta dignità”. Molto attiva ovviamente anche l’assessore alla Cultura, Marta Petrusewicz che, per lo stesso giorno, ha già annunciato altre iniziative con scuole, studenti e cittadini. “Sosterremo anche altre iniziative sul tema promosse nella nostra area urbana”, il commento della Petrusewicz.