Gio 17 Giu 2021
Advertising
Home RUBRICHE Avvia il Tuo Piano B Incentivi al comparto vitivinicolo, al via...

Incentivi al comparto vitivinicolo, al via le domande per gli incentivi

a cura di Anna Infante, Piano B Event Project Management

Bando per la  promozione, il miglioramento della conoscenza ed il posizionamento sui mercati delle produzioni vitivinicole regionali

La Regione Calabria ha pubblicato l’avviso pubblico a valere sul Programma di Sviluppo Rurale (PSR) per la presentazione delle domande di sostegno relative alla Misura 3, Intervento 3.2.1, sotto intervento B – Azioni di informazione e promozione relative al comparto vitivinicolo, annualità 2019/2020. Attraverso questo bando le aziende vitivinicole calabresi hanno a disposizione 1,5 milioni di euro da investire nel miglioramento della conoscenza e del posizionamento sui mercati interni (UE). 

I destinatari del bando sono Consorzi di tutela e associazioni di produttori per i quali l’aliquota di sostegno è fissata al 70% delle spese ammissibili. Il sostegno è erogato come contributo pubblico in conto capitale e solo in base ai costi realmente sostenuti per le azioni di informazione e promozione; i progetti inoltre devono avere una dimensione di spesa annua minima di euro 500.000, 00 euro. 

I regimi di qualità ammissibili sono i vini DOP (e DOC) ed i vini IGP (e IGT) ottenuti nei territori della regione Calabria: Cirò, Melissa, S. Anna di Isola Capo Rizzuto, Savuto, Lamezia, Scavigna, Greco di Bianco, Bivongi, Terre di Cosenza, Arghillà, Costa Viola, Calabria, Lipuda, Locride, Palizzi, Pellaro, Scilla, Val di Neto, Valdameto

Al fine di garantire un maggior grado di compartecipazione in azioni comuni, sarà concessa priorità nell’assegnazione delle risorse ai progetti collettivi di valenza regionale. 

I progetti di informazione e promozione devono prevedere uno sviluppo triennale in modo da migliorare l’efficacia e l’efficienza delle azioni e possono prevedere attività promozionali da svolgersi presso i punti vendita, nella distribuzione organizzata e nel canale Ho.Re.Ca; incontri e workshop con operatori economici, giornalisti ed esperti di settore, da svolgersi presso le aziende; organizzazione e partecipazione a fiere e manifestazione e realizzazione di esposizioni temporanee di prodotti; diffusione di conoscenze scientifiche e tecniche sui profitti di qualità attraversi strumenti cartacei o multimediali; realizzazione di campagne pubblicitarie.

Le domande di sostegno dovranno essere presentate attraverso il portale SIAN entro il 15/01/2020.

Per maggiori info puoi contattare Piano B – Event Project Management scrivendo a: anna.infante@pianob.eu