E’ morto il tassista accoltellato a Cosenza

tassista-morto-accoltellato-cosenza
Pubblicità

Il conducente del Taxi ferito nei giorni scorsi a Cosenza è morto. Sembrava che le ferite riportate durante l’accoltellamento non fossero nulla di grave. L’uomo era stato medicato all’Ospedale di Cosenza e dimesso subito dopo. Antonio Dodaro era stato aggredito da un cliente con un coltello alla gola e all’addome, lungo Viale della Repubblica, ma era riuscito a raggiungere autonomamente il pronto soccorso del nosocomio bruzio. Medicato con una ventina di punti di sutura, era stato dimesso.

Qualcosa però non è andato per il giusto verso, ed Antonio Dodaro è spirato nella sua casa.

Tassista accoltellato a Cosenza, la denuncia della figlia

Advertisement
Web Hosting