Home Costume & Società Rende: riapre il centro per anziani,...

Rende: riapre il centro per anziani, ex dipendenti però “dimenticati”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Francesco Midulla

È di pochi giorni fa la bella notizia dell’apertura del servizio notturno/residenziale al centro anziani a Rende, prevista per domani, giorno 3 febbraio. È una bella bella notizia per la città, gli anziani e i lavoratori. Rimane però un neo, quello di alcuni ex lavoratori della struttura che non sono stati coinvolti. L’associazione, che gestisce il servizio grazie ad un appalto, non ha inteso coinvolgere tutti gli ex dipendenti, assorbendone solo alcuni e rimpiazzandoli con parenti di amministratori e dipendenti comunali. Ciò che però più fa male in questa vicenda è il silenzio assordante dell’amministrazione stessa e in particolare del Sindaco che, nonostante le innumerevoli interlocuzioni in vari incontri e le garanzie date sul coinvolgimento di tutti gli ex dipendenti, appare sempre più distante dalla realtà che lo circonda e dall’operato dei suoi collaboratori. Altresì i consiglieri di opposizione soprattutto quelli di area riformista avrebbero potuto e si spera lo siano, più incisivi nel chiedere lumi sulle scelte fatte nella selezione del personale. Si aspettano notizie in merito.