Coronavirus: il lievito non si trova, si può fare in casa

ottenere-lievito-casa
Pubblicità

Spesso il lievito è indispensabile per la corretta riuscita delle nostre preparazioni, permettendo di ottenere soffici prelibatezze dolci e salate, ma spesso, molto spesso, in questo periodo di emergenza coronavirus, si trova difficilmente negli scaffali, ed allora le strade da intraprendere sono due: rinunciare ai peccati di gola oppure trovare alternative tutte naturali.

Scopriamo insieme quali!

Aceto di mele e bicarbonato di sodio – Miscelate 10 gr di bicarbonato con 400 gr di farina, unite 80 ml di aceto di mele e procedete seguendo la ricetta scelta.

Succo di limone e bicarbonato di sodio – Un’alternativa più semplice è quella di unire alla farina 70 ml di succo di limone e 10 gr di bicarbonato.

Yogurt bianco e bicarbonato di sodio – Aggiungete un vasetto di yogurt bianco agli ingredienti liquidi e bicarbonato e farina per ottenere una torta morbida e leggera.

Cremor tartaro e bicarbonato di sodio – Il cremor tartaro è un sale acido con potere lievitante reperibile facilmente in farmacia o nei supermercati. Per ottenere 200 g di lievito pronto da usare unite 70 g di bicarbonato, 60 g di cremor tartaro e 70 g di amido di mais. Mescolate con la farina e procedete con la ricetta desiderata.

Acqua minerale e bicarbonato di sodio – Altro stratagemma per sostituire il lievito? Usare l’acqua minerale! Ebbene sì, insieme ad almeno 5 grammi di bicarbonato farà lievitare magicamente i vostri dolci!

Pubblicità