Home Attualità Amendolara, quarantena per chi proviene da...

Amendolara, quarantena per chi proviene da regioni a rischio

l sindaco di Amendolara ha firmato in queste ore una ordinanza con la quale dispone una quarantena fiduciaria di 10 giorni per quelle persone che provengono dalle regioni dove sono stati accertati casi di positività al Covid-19 particolarmente elevati, e cioè: Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria, Campania, Toscana e Lazio.

Questa disposizione si è resa necessaria – comunica il sindaco Antonello Ciminelli – per continuare a tutelare il territorio comunale di Amendolara ove finora non è stato registrato nessun caso di Coronavirus dall’inizio della pandemia.

L’ordinanza in questione è stata inoltrata anche all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, alla Regione Calabria, alla Prefettura di Cosenza e alla stazione dei Carabinieri di Roseto Capo Spulico.

«In presenza di esito negativo del test diagnostico Covid 19 – si legge nel testo dell’ordinanza – la quarantena fiduciaria viene a cessare». Il tampone o il test sierologico o il test rapido dovrebbe essere effettuato non oltre le 24 ore prima dell’arrivo sul territorio comunale oppure lo stesso giorno dell’arrivo. In questo modo, naturalmente se l’esito dovesse essere negativo, non verrebbe disposta la quarantena fiduciaria.