Home Cronaca Giornata nera in Calabria. Quattro vittime...

Giornata nera in Calabria. Quattro vittime positive al Covid

Con l’ultimo decesso avvenuto questo pomeriggio la Calabria piange 115 vittime positive al Covid-19.

Oggi quattro morti. Dopo l’86enne di Scalea, il Covid miete altre tre vittime. Nel tardo pomeriggio è spirata una donna settantacinquenne di Frascineto. La signora era giunta all’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza lo scorso 15 ottobre manifestando sintomi del contagio, con febbre molto alta. L’altro decesso registrato oggi è avvenuto nell’Ospedale di Reggio Calabria. A comunicare la morte di un paziente ricoverato nel reparto di Malattie infettive la direzione aziendale del Gom “Bianchi Melacrino Morelli” specificando che il signore di 77 anni era affetto da altre patologie severe concomitanti. Ed ancora Celico registra la prima vittima con il Covid-19. Si Tratta di un anziano di 80 anni ricoverato da giorni nel reparto di terapia Intensiva all’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza