Mar 7 Feb 2023
spot_img
HomeRUBRICHEMade in Calabria"Promesse tradite", Cosenza e Cerisano nel...

“Promesse tradite”, Cosenza e Cerisano nel nuovo singolo di Vincenzo Motta

di Anna Zupi

Vincenzo Motta nasce a Castrovillari (CS) il quattro marzo 1989. A diciassette anni scopre la sua propensione per la musica grazie ai pianobar di piazza con cui inizia a farsi conoscere. Il suo nome si fa spazio negli eventi sempre più importanti: dalle sfilate alle feste private, ma nel 2015 calca i primi palchi con una cover band. Dopo aver interpretato i Modà e Nek, Vincenzo intraprende un nuovo viaggio: l’inedito. Il fortunato incontro con l’amico Marco Passarelli è il pass per iniziare una carriera musicale professionale e da cantautore. Vincenzo Motta segue Marco al Tape Lab Studio e nel dicembre 2018 incide il suo primo singolo. Non tarda ad arrivare il singolo estivo “Nell’attesa di un si“: brano che concorre per la Filpass coppa Italia e si classifica tra i primi dieci finalisti a Bologna aggiudicandosi una borsa di studio.  Motta viene contattato per un’esibizione con il suo singolo a Miss Italia in Calabria.

Oggi il cantautore calabrese ci presenta  il nuovo singolo “Promesse tradite“: una ballad rock italiana, struggente e passionale. Un testo autobiografico in cui può riconoscersi chiunque abbia sofferto per amore almeno una volta nella vita. Il videoclip pubblicato oggi, sei novembre, sarà visibile su youtube dalle ore 12.00.  Realizzato da Pierpaolo Perri e Michele Belsito, cattura lo spettatore in un labirintico gioco di specchi in cui i due protagonisti, Vincenzo e l’attrice Desideria Molino, si cercano senza trovarsi mai.
“Il videoclip è stato un momento difficile per me, non ero molto oggettivo su questa storia, essendo parte del mio vissuto personale, ma grazie alla creatività e competenza del regista, abbiamo trovato una soluzione: semplice idealmente, ma un po’ più complicata nella realizzazione” afferma Vincenzo.

“Per il videoclip, il regista ha scelto una location nel comune di Cerisano (CS), un’abitazione antica dove sono state girate tutte le scene previste dalla sceneggiatura. Di ritorno, ci siamo imbattuti nei vicoli della Vecchia Cosenza e la loro aura magica ci ha dato lo spunto per ulteriori scene non programmate”.

youtube promesse tradite vincenzo motta