Home Cronaca Monterosso, scoppia focolaio in una Rsa:...

Monterosso, scoppia focolaio in una Rsa: 26 positivi

Cresce a ritmi molto rapidi la preoccupazione a Monterosso Calabro, nel Vibonese, dove è scoppiato un focolaio in una Rsa per anziani.

Attualmente sono 26 i positivi al test rapido, che verranno sottoposti domani al tampone molecolare, di cui 22 anziani e 4 operatori della struttura. La situazione ha creato allarme anche a causa del ricovero, avvenuto questo pomeriggio, di uno degli ospiti della Rsa. Per questa ragione il sindaco, Giacomo Lampasi, ha deciso di chiudere in via precauzionale il piccolo centro in provincia di Vibo Valentia.

Con un’apposita ordinanza ha infatti disposto “il divieto di transito in entrata e in uscita dal territorio comunale e di permanenza, se non per motivi di lavoro, salute o estrema urgenza”. Previsto inoltre il coprifuoco dalle 20 alle 5, oltre alla sospensione del mercato settimanale, la chiusura dei cimiteri, la sospensione delle messe e in generale di “tutte le funzioni religiose e gli eventi pubblici che comportino assembramenti”.