Dom 18 Apr 2021
Advertising
Home Cronaca Cade in un dirupo e muore...

Cade in un dirupo e muore operatore di ripresa

Una notizia terribile sconvolge oggi tutti noi colleghi dell’informazione. Un nostro collega ci lascia. Michele Porcelli 55 anni, storico regista e operatore di ripresa di LaC Tv muore sul lavoro. Ha perso l’equilibrio ed è scivolato in un dirupo nel tentativo di recuperare un drone.

Immediati, ma vani, i tentativi di soccorso. Quando Michele è stato raggiunto dai sanitari del 118 il suo cuore aveva già cessato di battere. Trasportato in una radura poco distante ed affidato ai sanitari del SUEM 118 che ne constavano il decesso. Sul posto anche l’elisoccorso e i vigili del fuoco, che hanno raggiunto il collega, constatandone purtroppo il decesso, avvenuto con ogni probabilità nell’istante in cui è caduto. Il fatto è avvenuto a Buonvicino (nella provincia Cosenza), intorno alle ore 13.

Sul posto carabinieri della stazione di Diamante (CS) per gli adempimenti di competenza. Si attende il magistrato per autorizzazione alla rimozione del corpo.

La redazione di Calabria Diretta News e il direttore Stefania Belvedere si stringono con grande affetto attorno ai familiari del collega Michele ed a tutto il gruppo di LaC.