Gio 17 Giu 2021
Advertising
Home Sport Calcio Pordenone – Cosenza, ultimi 90’ per...

Pordenone – Cosenza, ultimi 90’ per agganciare i play-out

Ultimi novanta minuti per decidere il futuro delle retrocessioni. Play-out si o play-out no? Ora tutto dipende dai ragazzi di Occhiuzzi che dovranno dimostrare di avere ancora fame per raggiungere una salvezza rincorsa per tutta la stagione. Contro il Pordenone, il Cosenza avrà l’ultima possibilità di “attivare” i play-out dimostrando di avere ancora qualche forza residua per evitare la retrocessione. Comizi ha sottolineato, durante la conferenza pre partita, come questa sia la partita della stagione e la volontà di impostare una partita tattica.

Il Pordenone dovrà rinunciare a Morra e Finotto. Il solito 4 – 3 – 2 – 1 proposto da Domizzi dovrebbe riservare poche sorprese, a parte gli assenti sopra citati. Perisan tra i pali; Berra, Camporese, Bassoli e Falasco a comporre la linea difensiva; Magnino, Scavone è Misuraca a centrocampo dietro a Zammarini e Mallamo. Ciurria unica punta.

Il Cosenza ritrova Mbakogu, ma perde, nuovamente, Gerbo. Ancora tanti assenti a centrocampo che costringono Occhiuzzi ad una scelta obbligata per schierare i quattro di centrocampo nel 3 – 4 – 1 – 2: Corsi, Sciaudone, Kone e Crecco. Dietro la coppia d’attacco Gliozzi/Carretta agirà il solito Tremolada (ex della gara), mentre in difesa, davanti a Falcone, la scelta dovrebbe ricadere su Legittimo, Ingrosso e Antzoulas (in ballottaggio con Tiritiello).

La partita potrà essere seguita sulla piattaforma streaming DAZN a partire dalle ore 14:00.

Probabili formazioni:

PORDENONE: Perisan; Berra, Camporese, Bassoli, Falasco; Magnino, Scavone, Misuraca; Zammarini, Mallamo; Ciurria. Allenatore: Domizzi

COSENZA: Falcone; Legittimo, Ingrosso, ANtzoulas; Crecco, Kone, Sciaudone, Corsi; Tremolada; Gliozzi, Carretta. Allenatore: Occhiuzzi