Mer 27 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeCronacaCondanna Lucano, Oliverio: “Sentenza grave, sono...

Condanna Lucano, Oliverio: “Sentenza grave, sono incredulo”

“Difronte alla gravità della sentenza nei confronti di Mimmo Lucano, rimango attonito ed incredulo. Conosco Mimmo e la storia di Riace che ho sempre condiviso e sostenuto per i valori dell’accoglienza e della solidarietà che hanno ispirato e dato vita ad un modello straordinario, non a caso riconosciuto ed apprezzato anche a livello mondiale”.

Lo afferma il candidato alla Presidenza della Regione Mario Oliverio, che aggiunge:  “Un’esperienza che non può essere cancellata da una sentenza di condanna che appare spropositata. Una vicenda giudiziaria che, mi auguro e sono sicuro, sarà chiarita nei successivi gradi di giudizio per restituire a Mimmo Lucano ed al Modello Riace la dignità che meritano. A Mimmo a cui sono legato da sincera amicizia, che ho sentito telefonicamente, rinnovo la mia vicinanza, stima ed affetto”.