Ven 3 Dic 2021
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteFesta dell'albero a Belsito: alla giornata...

Festa dell’albero a Belsito: alla giornata dedicata all’ambiente anche tanti studenti

Quest’anno il Circolo Serre Cosentine di Legambiente, ha scelto Belsito per l’evento di punta regionale dell’appuntamento annuale della festa dell’albero. Una scelta più che riuscita, a sostegno del progetto di forestazione di un’area centralissima al paese, che un tempo vantava la rigogliosa presenza di svariate specie arboree, ma abbandonata da diversi anni, fino alla recente decisione di recupero e ripristino dell’area da parte dell’amministrazione comunale.

Oltre 100 ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Belsito Mangone, hanno partecipato all’iniziativa, per presentare i risultati di un impegnativo percorso di ricerca e approfondimento, guidato da un gruppo straordinario di docenti votati alla causa ambientale. Dopo una prima sosta allo stand di Legambiente, per confrontarsi con i volontari sul contributo che ognuno di loro può dare nella battaglia per la salvaguardia del pianeta, e proporsi come futuri legambientini, hanno proseguito verso il terreno scelto per la piantumazione degli alberi, per prendere visione degli alberi in attesa di essere messi a dimora, forniti dal Corpo Forestale, da Calabria Verde, dalle numerose associazioni che hanno accettato il nostro invito, e da privati cittadini che hanno voluto offrire il proprio contributo ad una magnifica giornata.

 

Dopo il caloroso discorso di accoglienza da parte di Mariateresa Celebre, volontaria del circolo, che ha esortato i ragazzi  a farsi carico di azioni sostenibili e rispettose dell’ambiente e a prendersi cura del progetto di riforestazione dell’area scelta per la piantumazione, monitorando la crescita delle piante. Ha poi ringraziato il sindaco Antonio Basile, per la sua totale dedizione alla causa, e per aver colto in pieno il senso della giornata, trasformando questa opportunità in una occasione di crescita per la sua comunità, la dirigente del IC Mangone/Belsito, Mariella Chiappetta, per aver attivato progetti di educazione ambientale e civica, necessari e fondamentali per formare generazioni future consapevoli e responsabili, e le associazioni tutte per il prezioso contributo offerto.

Un grazie di cuore va al CsV che ci ha sostenuto in questa iniziativa, con la fornitura di zainetti regalo per tutti i partecipanti e magliette per noi volontari. La giornata si è chiusa dandoci appuntamento al prossimo anno per monitorare crescita e salute degli oltre 100 alberi messi a dimora e fare il punto sulle buoni azioni messe in campo da ognuno di noi a sostegno del nostro territorio. Si ringraziano: Lipu rende, ass. Gianmarco de Maria,  plasticfree,  cai cosenza,  natura e cultura, WWF,  fareambiente,  vitambiente,  polizia ecozoofila,  il carabinieri forestali di Lago, il reparto biodiversità di cosenza,  trekking savuto, fridays for future cosenza,  Linpha nigra bonsay.