Gio 30 Giu 2022
spot_img
HomeSportCedroint@ur approda anche nello sport, manifestazione...

Cedroint@ur approda anche nello sport, manifestazione all’insegna del sacro agrume calabrese

Cedroint@ur diventa virale e approda anche nello sport. L’iniziativa ideata e promossa da Virgilio Minniti con il supporto dell’Accademia Internazionale del Cedro e dell’UNPLI Cosenza, dopo la sinergia con le scuole, adesso ha fatto penetrare il concetto sacro e profano nell’ambito di un torneo sportivo che ha visto quattro squadre partecipanti: G.S. Cetraro, Herta Vernello, Real Abatemarco, Scalea.

Una manifestazione all’insegna del sacro agrume. L’organizzatore ha inteso intitolare l’evento al progetto di cultura itinerante del Cedro “E’ fondamentale portare la cultura del cedro in ogni ambito – dichiara Virgilio Minniti – perché parlarne significa radicare i principi sia tra i residenti che tra i turisti. Stiamo portando avanti una serie di azioni nell’unica direzione di promozione del sacro agrume, simbolo del territorio della Riviera dei Cedri. Progettualità sinergica che coinvolge ambiti storici e scientifici sospinta dalla forza di volontà, dalla passione, dallo studio e dall’esperienza ultra decennale”.

Per la cronaca il torneo è stato vinto dal G.S. Cetraro di mister Francesco Nappa che ha totalizzato 16 punti su 18, al secondo posto Herta Vernello, squadra di Praia con 10 punti. Capocannoniere Porcelli con 19 gol e miglior portiere Cardamone. Sono adesso in cantiere altre iniziative al fine di porre sempre più al centro dell’attenzione il frutto più bello, l’agrume più pregiato dall’alto valore religioso: sua maestà il Cedro.