Mer 24 Lug 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàOlimpiadi 2024: un rosato Librandi per...

Olimpiadi 2024: un rosato Librandi per raccontare la Calabria

Casa Italia, l’iconica hospitality house olimpica, celebra il suo 40° anniversario a Parigi 2024 con una selezione esclusiva di vini italiani.

La carta dei vini, curata dal rinomato chef Davide Oldani, presenta 29 cantine che offrono 16 varietà di vini rossi, 10 di bianchi e 6 rosé, rappresentando le principali denominazioni di tutte le regioni d’Italia.

Casa Italia sceglie la cantina Librandi come rappresentante della Calabria: sarà “Segno”, Cirò Rosato DOC annata 2023 a raccontare al mondo storia, territorio ed eccellenze calabresi

L’assortimento di vini a Casa Italia Parigi 2024 è un omaggio al patrimonio enologico italiano. Giovanni Malagò, presidente del CONI, sottolinea l’importanza storica di Casa Italia, la prima hospitality house olimpica, e il legame con Le Prè Catelan, dove il barone Pierre de Coubertin celebrò la nascita dei Giochi Olimpici moderni nel 1894.

Le etichette selezionate dal team di LT Wine & Food Advisory per il CONI esprimono la diversità e la qualità del vino italiano. Luciano Ferraro, che ha assistito nella selezione, evidenzia la presenza sia di cantine di grandi produttori che di piccoli artigiani, con denominazioni sia storiche che di recente affermazione. Il sommelier Manuele Pirovano assicura che i vini scelti mettono in luce le 20 regioni italiane, ciascuna con le sue peculiarità e denominazioni uniche, promuovendo l’unicità del Vigneto Italia sul palcoscenico internazionale. (Fonte Ansa)