Dom 17 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

Tag: ristoratori

“Il 15 gennaio #IoApro”, ristoratori italiani: ribellione contro il Dpcm

Sono quasi 100mila le adesioni in tutta Italia all’iniziativa #IoApro contro le nuove restrizioni del Governo .La rivolta dei ristoratori italiani contro le restrizioni imposte dai Dpcm contro il Covid passa dall'hashtag...

Decreto “Ristori”, 5 miliardi per le categorie penalizzate dal Dpcm

“Abbiamo appena varato il Decreto ristori, che vale complessivamente oltre 5 miliardi che saranno usati per dare risorse immediate a beneficio delle categorie” penalizzate dall’ultimo Dpcm. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia in...

Nuovo Dpcm. Bar e ristoranti in rivolta a Cosenza

I ristoratori scendono in piazza a Cosenza per dire forte il loro "no" alle chiusure anticipate alle 18, previste dal nuovo Dpcm che sarà in vigore fino al 24 novembre e, in...

Ristoratori sull’orlo di una crisi di nervi. L’Asp impone altre regole da seguire

Ristoratori sull'orlo di una crisi di nervi. Esercenti esasperati, costretti a fare i conti con i mancati introiti degli scorsi mesi e la mancanza di liquidità per affrontare nuove spese, ora si...

Protesta ristoratori, Occhiuto: “Sarebbe stato necessario avere le risorse per tempo”

Il Sindaco Mario Occhiuto ha incontrato questa mattina un'associazione di ristoratori della città che hanno pacificamente manifestato in Piazza dei Bruzi per richiamare l'attenzione delle istituzioni sulle difficoltà che stanno incontrando per...

Aiuti economici, tante promesse niente fatti. Ristoratori cosentini scendono in piazza

Domani, lunedì 18 maggio, alle 9.30 davanti al Comune di Cosenza in Piazza dei Bruzi i ristoratori cosentini scenderanno in piazza per difendere le proprie attività, i propri sacrifici a per tutela...

Reportage sulla Sila, turismo montano protagonista con Itms 2019 (Photogallery)

di Francesco Mannarino Apprezzamenti e convivialità.  Gli stati generali del Turismo montano e “sul” turismo, per il primo anno in Sila, hanno raccolto consensi unanimi e, dopo la due giorni intensa tra sessioni...

Ultimi Articoli