Sab 28 Mag 2022
spot_img
HomeSportSquash, proseguono i successi per IGreco

Squash, proseguono i successi per IGreco

Proseguono i successi per la squadra IGreco che a Bologna domina la penultima giornata dei campionati assoluti di squash

Nella sede dello storico Squash Club Bologna, primo club in Italia aperto nel 1976 dai fratelli Sisti, durante lo scorso fine settimana si è disputato il girone centro-sud della penultima giornata dei Campionati italiani assoluti a squadre della Federazione Italiana Giuoco Squash. Contemporaneamente, le altre 5 squadre del girone centro-nord si sono scontrate a Padova.

La IGreco giunge nel capoluogo emiliano al gran completo, con 8 giocatori ed il presidente Enzo Belvedere.

Nel primo match i calabresi hanno affrontato gli avversari più ostici, il 100 brecce di Napoli, ma già le testa di serie n.3 definivano le distanze tra le due squadre. l’egiziano Mohamed El Sherbini infliggeva un pesante 45 a 11 al partenopeo Danilo Del Tufo; nell’incontro femminile anche Millie Tomlinson batteva agevolmente la neo campionessa europea juniores Karina Tyma per 43 a 34. Borja Golan continuava ad aumentare il distacco battendo il portoghese Rui Soares per 44 a 35 e nell’ultimo incontro George Parker completava l’opera vincendo per 45 a 27 contro il suo connazionale Oliver Pett. Al termine degli incontri, la IGreco superava Napoli per 177 a 107.

Nel secondo match il New Squash Catania era uno scoglio più morbido da superare e quindi veniva schierata la formazione più “italiana” composta da Salvatore Speranza, Federico Belvedere, Cristina Tartarone e il francese Baptiste Masotti. Questo quartetto regolava la formazione siciliana per 170 a 112.

Contro il team del Versila Squash, con un accurato turnover, venivano ruotati i giocatori e con Belvedere, Tomlinson, El Sherbini e Masotti le sorti dell’incontro non cambiavano con la IGreco che continuava la sua corsa per 176 a 111.

Nell’ultima gara Masotti, El Sherbini, Belvedere e Tartarone terminavano agevolmente il lavoro contro la squadra del Mondo Squash Riccione.

La capolista IGreco, con 39 punti a punteggio pieno, si appresterà dal 7 al 9 giugno a disputare l’ultima giornata del campionato italiano a Riccione, dove affronterà le formazioni di Torino, Padova, Vicenza, Bologna e soprattutto Milano, unica squadra rimasta in scia del rullo compressore IGreco a soli 3 punti di distanza, lo scontro diretto assegnerà quindi l’agognato scudetto.