Continua a tremare la terra in Calabria

45

Un’altra scossa questa mattina, alle ore 8.16 è stato registrato un terremoto nel mare Tirreno Meridionale ad una profondità di 11 km. La magnitudo registrata dalla sala sismica INGV Roma è stata di 3.1.

Il terremoto è stato localizzato a 85 km a Nord Ovest da Cosenza. Quella avvenuta poco dopo le ore 8 non è la sola scossa di terremoto registrata nel mar Tirreno in queste ore.

Un vero e proprio sciame sismico ha infatti interessato la zona a partire dalle ore 6.57, con la prima scossa di magnitudo pari a 2.3, seguita poi alle 7.04 da una seconda scossa di magnitudo 2.5, quindi un ulteriore sisma di 2.2 pochi secondi dopo.