Home Attualità Covid Cariati: quattro contagi a scuola,...

Covid Cariati: quattro contagi a scuola, (ri)chiuse fino al 30 gennaio

Non c’è pace nelle aule. Il continuo “apri e chiudi” prosegue a contraddistinguere gli istituti scolastici. Le scuole cercano di ripartire, ma puntualmente vengono richiuse decretando così un ennesimo stop. I numeri sui contagi al Covid-19 non sono rassicuranti e molti centri prediligono l’inibizione alle attività didattiche in presenza per scongiurare ogni sorta di pericolo per la diffusione del virus.

Anche a Cariati, comune in provincia di Cosenza, il primo cittadino Filomena Greco con specifica ordinanza dispone che “Le attività didattiche delle scuole dell’infanzia, di istruzione primaria e secondaria di 1° grado, nel territorio comunale si svolgeranno esclusivamente, ove possibile e con organizzazione integralmente demandata all’autonomia delle istituzioni scolastiche, con modalità a distanza da lunedì 18 a sabato 30 gennaio.

I casi accertati sul territorio comunale sono 9 con 14 casi di soggetti in quarantena per stretto contatto con soggetti positivi, di cui 4 minori frequentanti le scuole cittadine dell’obbligo.

L’ordinanza prende atto ed è motivata dall’aumento dell’andamento epidemiologico in tutto il territorio regionale con un continuo incremento dei casi di positività. Dalla fragilità dell’organizzazione sanitaria regionale e non adeguata a fronteggiare un eccessivo diffondersi dell’epidemia e dalla constatazione che il personale scolastico che gravita su Cariati non proviene solo dal territorio comunale ma, anche da altri comuni”.