Mar 15 Giu 2021
Advertising
Home Costume & Società Ambiente Cosenza: il centro storico cade a...

Cosenza: il centro storico cade a pezzi, chiuso corso Telesio

La Polizia Municipale, dopo il sopralluogo dei Vigili del Fuoco, ha adottato una serie di provvedimenti per la disciplina temporanea della viabilità nel centro storico.

La situazione di pericolosità determinatasi per il distacco di intonaci, tegole e gronde da una unità immobiliare di via Casini, con ripercussioni sulla viabilità di Corso Telesio, ha reso necessaria l’ennesima chiusura.

Insomma, la parte antica della città dei bruzi sembra oramai destinata alla definitiva ed inesorabile “rovina”.

Dal comune fanno sapere che con decorrenza immediata e fino al ripristino delle condizioni di sicurezza, è stato istituito su Corso Telesio il divieto di transito veicolare e pedonale, dal civico n.115 al civico n.123. Istituiti, inoltre, il divieto di sosta con rimozione h24, per tutta la sua estensione, il doppio senso di marcia, da Piazza 15 Marzo a Via Tommaso Cornelio, il senso unico alternato a vista, da via Tommaso Cornelio a Piazza Parrasio e, infine, il divieto di transito da Piazza Parrasio a Piazza Duomo, fatta eccezione per i residenti e gli autorizzati. Con il provvedimento della Polizia Municipale è stato istituito, inoltre, su via Galeazzzo di Tarsia-Ponte dei Pignatari, il senso unico di marcia, da Corso Telesio a Corso Plebiscito, con decorrenza immediata e fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Infine, su Piazza 15 Marzo, così come delimitato dalla segnaletica apposta in loco, sono stati istituiti: uno stallo di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone muniti di specifico contrassegno (“contrassegno di parcheggio per disabili”) regolarmente esposto; uno stallo di sosta riservato ai veicoli per prelievi urgenti in farmacia; il divieto di sosta con rimozione per le altre categorie di veicoli.