Ven 18 Giu 2021
Advertising
Home Cronaca Cucciola di capriolo salvata in Sila:...

Cucciola di capriolo salvata in Sila: rischiava di essere investita dalle auto o ferita dai randagi

I carabinieri forestali sono intervenuti, nella giornata di ieri, 1 giugno, per il salvataggio di un cucciolo di capriolo, che allontanatosi dalla propria madre, all’interno del Parco Nazionale della Sila, nel territorio comunale di San Giovanni in Fiore, era finito sulla statale 107 circondato da cani randagi.

I militari sono intervenuti a seguito dell’allarme lanciato da un abitante del luogo. Tratto in salvo l’animale, visibilmente spaventato, è stato portato nel centro visita del Cupone, nel comune di Spezzano della Sila dove, a seguito di una visita veterinaria, è risultato in ottima salute