Ven 3 Dic 2021
spot_img
HomeCostume & Società"Panchine della gentilezza", altre due in...

“Panchine della gentilezza”, altre due in Calabria. Un modello da seguire

Domani, martedì 16 novembre 2021, nella città di Guardavalle (costa jonica della provincia di Catanzaro, in Calabria) le Autorità comunali, assieme alla promotrice “Biblioteca dei Piccoli” (fondata e diretta dalla giornalista Genny Pasquino), agli sponsor e alle associazioni aderenti, saranno inaugurate due “Panchine viola della Gentilezza”: una in Corso Sirleto al borgo verso le ore 10 e l’altra in Piazza De André alla marina verso mezzogiorno. Entrambi i luoghi sono molto centrali urbanisticamente con ottima visibilità sociale. Lo slogan dell’iniziativa è “Coloriamo il paese di gentilezza!” e sulle due panchine saranno incise frasi inerenti il tema.

In Italia e all’estero sono ormai molti anni che, in ogni dove, vengono impiantate le “panchine viola della gentilezza” che ottengono sempre più successo sia perché diventano grazioso arredo urbano e sia per tutto ciò che possono significare, specialmente per le più giovani generazioni. Guardavalle ha intenzione, così, di diventare “città sempre più gentile e accogliente”?…

E’ l’augurio di tutti, specialmente di coloro che appoggiano tale bella iniziativa. Primo tra tutti il Movimento Italiano per la Gentilezza di Parma che ha dato il patrocinio alla manifestazione. Poi (in ordine alfabetico) numerose presenze locali come l’ARSAA (associazione culturale), l’AUSER (Centro di aggregazione sociale), l’AVIS (donatori sangue), l’Istituto Scolastico Comprensivo “Aldo Moro”, Giada (danza e fitness), Mary Web Eventy (produzioni TV e www.costajonicaweb.it), Puntastilo.com (progetti per le eccellenze del territorio), Società Sportiva Guardavalle Calcio, Università delle Generazioni. 

A livello nazionale si sta organizzando l’apposito circuito dei “Comuni gentili” e c’è anche la “Settimana delle panchine viola” che si celebra nella terza decade del mese di giugno. Guardavalle, così, potrebbe entrare in questo circuito virtuoso, con utili risvolti turistici e socio-economici, oltre che culturali e di immagine. La gentilezza porta sempre buoni frutti.