Mar 30 Nov 2021
spot_img
HomeCostume & SocietàSolidarietàSarà donato anche nel cosentino "Un...

Sarà donato anche nel cosentino “Un albero ad ogni neonato”

Consegnare alle nuove generazioni città più verdi e a misura di bambino; educare e sensibilizzare dal basso ad una più efficace tutela dell’ambiente; coltivare responsabilità e rispetto verso la terra. Sono gli obiettivi sottesi a UN ALBERO PER OGNI NEONATO l’iniziativa attraverso la quale iGreco Ospedali Riuniti aderiscono alla Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

È quanto fa sapere Giancarlo Greco sottolineando che in questo nuovo esperimento culturale e di responsabilità sociale il Gruppo sarà affiancato dall’Arcalabria di Rende, associazione di volontariato che opera prevalentemente nel settore dell’assistenza alle persone con difficoltà fisiche e sensoriali, alle persone anziane e a tutti i bambini, avvalendosi dei benefici della zootecnia.

Da sabato 20 novembre, data in cui celebra la Giornata mondiale dei bambini e delle bambine, sarà regalato ad ogni neonato nella sede operativa Sacro Cuore iGreco Ospedali Riuniti un alberello da piantumare nel proprio giardino o dove vorranno. Ai genitori sarà consegnata una cartolina con la quale recarsi da Arcalabria e ritirare gratuitamente l’omaggio green.

L’iniziativa è patrocinata, inoltre, dall’associazione di volontariato MammecheMamme, dal Comitato provinciale Unicef di Cosenza, dalla Coldiretti Calabria, dall’Ordine degli Agronomi, dall’associazione culturale Sguardi Ecologici, dall’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Cosenza e dalla LIPU Onlus.

La ricorrenza della Giornata Mondiale dei diritti dei bambini che si celebra il 20 novembre di ogni anno coincide con il giorno in cui l’Assemblea generale ONU adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989.