Sab 1 Ott 2022
spot_img
HomeCronacaAmantea, si ubriaca in spiaggia e...

Amantea, si ubriaca in spiaggia e perde i sensi: minorenne trasporto d’urgenza in ospedale

Momenti di grande concitazione e paura per un giovane di Spezzano Sila, in spiaggia ad Amantea con alcuni amici, tutti minorenni.

Il gruppetto di ragazzi, originario di un paesino dell’entroterra cosentino, avrebbe raggiunto la spiaggia amanteana in giornata per trascorrere qualche ora di libertà e spensieratezza.

Invece, i quattro adolescenti hanno cominciato a bere alcolici fino ad ubriacarsi e a stare male.

Il giovane avrebbe accusato un malore finendo in coma etilico. Ma anche un altro giovane del gruppo si sarebbe sentito male.

Immediato il soccorso sulla spiaggia dei sanitari del 118 allertati dai tanti bagnanti presenti sulla spiaggia, ma vista la gravità della situazione hanno chiamato l’elisoccorso. È stato proprio il mezzo aereo a trasferire lo sfortunato giovane in ospedale.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione che stanno indagando sull’esatta dinamica di quanto avvenuto.