Ven 9 Dic 2022
spot_img
HomeSportCalcioCosenza - Palermo: le dichiarazioni dei...

Cosenza – Palermo: le dichiarazioni dei protagonisti nel post gara

Nella conferenza post partita sono intervenuti i due tecnici oltre che Brunori (Palermo) e Marson (Cosenza), uomo vittoria della formazione calabrese.

Viali in conferenza stampa

Viali: “La squadra può, e deve, ancora migliorare. Dopo solo sette/otto sedute di allenamento, durante le quali abbiamo toccato più punti, i giocatori hanno fatto qualcosa di eccezionale. La differenza rispetto a Pisa è stato l’atteggiamento dopo lo svantaggio, pareggiare, invece che subire il doppio svantaggio, prima della fine del primo tempo è stato fondamentale”.

“Oggi ho visato l’anima della squadra. I ragazzi avevano bisogno di uno sprint e in questi giorni ho cercato di lavorare su questo aspetto oltre che sull’atteggiamento. Ci tengo a dire che ancora abbiamo fatto ben poco, ho atteso per questa sosta che sarà fondamentale per il futuro. Sfrutterò questo tempo per conoscerci meglio”.

“Florenzi mi ha fatto un’ottima impressione, anche se occupa poco spazio fisicamente, riempie il terreno di gioco come se fosse 2 metri e mezzo”.

Marson in conferenza stampa

Marson: “Vittoria importantissima figlia del lavoro e della voglia che abbiamo messo in campo. Con il preparatore dei portieri studiamo molto queste situazioni (calci di rigore, calci piazzati, etc. n.d.r.) ed in generale i dettagli per farci trovare pronti. Durante il rigore io e Brunori ci siamo guardati negli occhi fino all’ultimo momento. Penso ancora di dover migliorare, ma la vittoria ci permetterà di lavorare con più serenità”.

In conferenza stampa “Bergamini” sono intervenuti anche il tecnico del Palermo, Corini, insieme a Matteo Brunori nel post gara.

Corini in conferenza stampa

Eugenio Corini:Dal punto di vista tattico ci aspettavamo una partita del genere avendo avuto modo di studiare il Cosenza contro il Pisa. Dispiace non aver portato punti a casa, anche solo un pareggio che forse ci meritavamo.  Si sono affrontate due squadre che hanno provato a superarsi nella gara. La partita era aperta fino alla fine e sicuramente dopo il gol del 3-2 potevamo fare meglio e farci trovare pronti. La prestazione, comunque, è stata di spessore. Dobbiamo ricordarci che quest’anno serve consolidare la categoria, anche se oggi la prestazione meritava un risultato diverso. Questa maglia ha un grande peso specifico, abbiamo una visione chiara sul nostro futuro”. 

Brunori in conferenza stampa

Brunori“Alcuni episodi non ci sono piaciuti, ma la Serie B è questa. Stiamo lavorando per trovare la nostra dimensione. Sul calcio di rigore esiste anche il portiere e Marson è stato bravo. Cosenza formazione attrezzata”.