Tag: licenziamento

Licenziamenti call center Abramo, interviene l’UGL

L'Unione Generale del Lavoro Telecomunicazioni al fianco dei dipendenti dei call center di Catanzaro a rischio licenziamento. Attraverso un comunicato stampa a firma del Segretario Regionale UGL Telecomunicazioni Pierpaolo Pisano esprime forte...

Lavoratori Seatt licenziati, in tilt il sistema sanitario cosentino

Siamo alle solite, ancora disservizi, proteste e malcontenti in terra calabra. Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, la sentenza del Tar Calabria con la quale si stabiliva la cessazione del rapporto tra l'Azienda...

Coop Service: scongiurati 32 licenziamenti solo grazie al buon cuore dei lavoratori

Sperando che l'epilogo sia diverso rispetto alla mia storia occupazionale, oggi sembra di raccontare la vicenda del network per il quale lavoravo, ossia la riduzione d'orario, da full time a part time...

Una boccata di ossigeno per i 54 lavoratori della Seatt

Dopo quattro giorni di estenuanti sit-in, arriva finalmente una buona notizia per i 54 lavoratori della Cooperativa Seatt, destinati al licenziamento dal prossimo primo dicembre. Certo la notizia pervenuta non è quella...

54 impiegati dell’AO di Cosenza presto senza lavoro, Guccione “un altro paradosso”

"La sanità calabrese è sempre più protagonista di paradossi, aggravati da quando il governo gialloverde ha varato il Decreto Calabria, e a gestirla sono stati chiamati manager del Veneto e della Lombardia....

Ultimi Articoli

Covid – Frascineto, prorogata la zona rossa

Nuove misure di contenimento e di prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.  Prorogata la zona rossa dal 18 al 24 gennaio. Ordinanza del sindaco del...

Elezioni Provincia Cosenza il 7 febbraio, il Tar rigetta ricorso

Arriva la sentenza del Tar in merito alla data sulle elezioni provinciali a Cosenza: si terranno regolarmente il 7 febbraio. Il Tribunale Amministrativo calabrese si...

“Passaporto vaccinale” per viaggiare, la proposta dall’Europa

Da tempo si parla dell'importanza del vaccino anti Covid-19 e della necessità (e non obbligatorietà) di sottoporsi ad esso, ma adesso, come previsto, pare...