Gio 17 Giu 2021
Advertising
Home Attualità Treni in Calabria, anche il vento...

Treni in Calabria, anche il vento è contrario

Sulla linea ferroviaria calabrese, alle carrozze vetuste, ai collegamenti carenti ed ai ritardi continui, si aggiungono le cause naturali. Un vero e proprio incubo per chi nelle scorse ore ha deciso di viaggiare in treno. Circolazione ferroviaria in tilt tra Sicilia e Calabria in seguito ad un incendio divampato ieri sera nei pressi dei binari nella zona di Paola, in provincia di Cosenza.

Secondo quanto riportato dal sito Viaggia Treno di Trenitalia, alcuni convogli, diretti a Roma Termini e Milano Centrale, hanno accumulato ritardi fino a 13 ore. Inoltre treni nel caos nella notte per il forte vento che ha provocato numerosi problemi sulla linea tirrenica tra Campania e Calabria: alberi caduti sulla linea ferroviaria e una serie di ritardi a catena hanno provocato una vera e propria odissea per migliaia di passeggeri che hanno perso coincidenze e alla fine sono arrivati a casa soltanto con i bus sostitutivi dopo oltre 10 ore di ritardo. Coinvolti nell’odissea due Frecciargento e diversi intercity. Insomma, oltre al danno la beffa, per i calabresi che devono fare i conti quotidianamente con problemi di ogni sorta.