Home Cronaca Ospedale di Cosenza, criticità denunciate dai...

Ospedale di Cosenza, criticità denunciate dai carabinieri dei Nas

Ieri mattina, già dalle prime ore della giornata, la visita del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (Nas) di Cosenza all’Ospedale bruzio non faceva presagire nulla di buono. Oggi, a quanto pare, arrivano le conferme. Durante i controlli dei carabinieri nei diversi reparti dell’ospedale dell’Annunziata, tante le criticità rilevate.

Passati al setaccio diversi reparti, dal Pronto Soccorso all’Oncologia. Nel reparto di Ginecologia, secondo quanto si apprende, stati trovati farmaci scaduti insieme a quelli in uso. I farmaci sono stati posti sotto sequestro ed il responsabile del servizio di approvvigionamento farmaceutico del reparto è stato denunciato.

Riscontrate, inoltre, dai carabinieri del Nas infiltrazioni d’acqua ed in alcuni casi bombole d’ossigeno non correttamente posizionate.