Dom 20 Giu 2021
Advertising
Home Sport Calcio Lecce - Reggina, vincere per raggiungere...

Lecce – Reggina, vincere per raggiungere l’obiettivo

Dopo aver sprecato due match point (Cremonese ed Ascoli), la Reggina fa visita al Lecce (che ancora lotta per la promozione diretta) per tentare l’affondo giusto e ritrovare una vittoria che permetterebbe agli amaranto di lottare per un posto playoff fino all’ultima giornata (in casa contro il Frosinone). Il Lecce, come detto, si gioca ancora la promozione diretta, anche se il destino dei salentini (come quello dei Brianzoli di Monza) passa dalle mani della Salernitana (impegnata oggi contro la capolista, e già promossa, Empoli).

Il Lecce di Corini recupera Majer (rientrato dalla squalifica), ma non potrà contare su Calderoni e Pettinari. Il solito 4-3-1-2 dovrebbe essere il modulo scelto da Corini per la sfida contro la Reggina. Maggio, Lucioni, Meccariello e Gallo in vantaggio per dare vita alla linea difensiva a quattro a copertura di Gabriel (tra i pali); a centrocampo Majer, Hjulmand e Bjorkengren dietro il trequartista Henderson; in avanti Coda/Rodriguez dovrebbe essere la coppia d’attacco.

La Reggina deve fare i conti con le assenze. Oltre la nutrita infermeria (Faty, Kingsley, Micovschi e Situm), Di Chiara e Folorunsho sono out per squalifica. Il dubbio sulla formazione è come deciderà di agire Baroni. 4-2-3-1 o il 4-4-2 intravisto nella prima parte di gara contro la Cremonese? Una terza possibilità potrebbe essere un centrocampo a tre con Bianchi, Crisetig e Delprato come interpreti. In quel caso Edera e Bellomo potrebbero agire come esterni fi attacco a supporto di Montalto.

La partita potrà essere seguita sulla piattaforma streaming DAZN a partire dalle ore 14:00.

Probabili formazioni:

LECCE: Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Hjulmand, Bjorkengren; Henderson; Coda, Rodriguez. Allenatore: Corini

REGGINA: Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Liotti; Crimi, Crisetig; Bellomo, Rivas, Edera; Montalto Allenatore: Baroni